Caserma "P.zza Dante" 087015_64

Informazioni generali

Indirizzo
Caserma "P.zza Dante"
Via Teatro Greco, 111
95124 Catania (CT)
Lon. - Lat.: 15,080113 - 37,502719
Categoria MILITARE
Tipologia Caserma

Analisi dei consumi

Consumi termici

Anno Consumo [m3] Consumo [kWht] Costo [€]
2013 0 66.600 0,00

Consumi elettrici

Anno Consumo [kWhe] Costo [€]
2013 148.082 34.562,45
2014 156.720 58.839,97

Emissioni di CO2

Analisi energetica

Analisi teorica del fabbisogno energetico

Dati non presenti!
Non sono presenti dati sul fabbisogno energetico di questo complesso edilizio

Ipotesi di intervento

Titolo Classe energetica Risparmio annuo Costo Tempo di rientro
sosituzione infissi 0,00 0,00

Edificio

Descrizione del complesso edilizio

La Caserma del distretto di Piazza Dante, oggetto di studio, è ubicata in una porzione del settecentesco ex Convento SS.Trinità, sito in Via Vittorio Emanuele, che ospita oggi, per la restante parte, il Liceo Scientifico "Enrico Boggio Lera". La porzione di edificio adibita a Caserma è una struttura in muratura portante dello spessore di cm 80, con pianta a corte, che si sviluppa attorno ad un cortile centrale,  e con due elevazioni fuori terra. L'altezza di tra piano terra e piano primo è di m 4,60, mentre tra piano primo e copertura è di m 3,60. La facciata intonacata, con intonaco costituito da azolo nero, tipico del tempo a cui risale la costruzione dell'intero edificio, e caratteristico dei numerosi edifici storici della città di Catania, presenta finestre modulari, in legno e vetro singolo, che si ripetono su tutti i prospetti. La copertura, a falde è una struttura a padiglione con arcarecci in legno e muri di timpano portanti. Gli uffici, ospitano 40 unionari del Comando dei Carabinieri,  di cui quattro con pernottamento all'interno della caserma.  L'edificio esaminato si presenta in uno stato di conservazione poco efficiente dal punto di vista dell'involucro edilizio.


Dati generali
Anno di costruzione 1700
Destinazione d'uso Caserma dei Carabinieri
Caratteristiche geometriche
Numero piani 2
Numero piani entroterra
Altezza interpiano 3,85 m
Altezza netta piano 3,60 m
Superficie piano 1.200,00 m2
Superficie riscaldata lorda 897,28 m2
Superficie riscaldata netta 706,56 m2
Superficie disperdente 2.057,00 m2
Superficie lorda strutture opache 1.330,20 m2
Superficie serramenti 30,60 m2
Superficie coperture 1.200,00 m2
Volume riscaldato lordo 7.268,00 m3
Volume riscaldato netto 21.300,89 m3
Rapporto s/v [m-1] 0,2830
Perimetro [m] 168,00

Caratteristiche dell'involucro

L’involucro edilizio, oggetto di sudio, è caratterizzato da due elevazioni fuori terra di altezza variabile, il piano terra adibito ad uffici, mentre il piano primo adibito al pernottamento al'interno della caserma. Le pareti esterne dell'intero corpo di  fabbrica sono in muratura,  dello spessore di cm 80. Il solaio di interpiano risulta essere, presumibilmente, una struttura mista in profilati di acciaio e tavelloni in laterizio.

I serramenti, non certificati, risultano degli infissi in legno senza taglio termico e convetro singolo di spessore mm 4, su cui non è stata effettuata mnutenzione e che uindi hanno perso nel tempo la loro efficienza.


Caratteristiche geometriche
Superficie esterna 1200
Stato conservazione Mediocre
Degrado per infiltrazioni acqua piovana SI
Tipo copertura A falda doppia
Superfici coibentate NO
Struttura edificio Muratura portante
Tipologia muri esterni Pietra
Spazi accessori 0
Caratteristiche tecniche infissi
Tipo telaio Legno
Tipo schermatura
Materiale schermatura
Tipo vetro Singolo

Impianti Edificio

Impianto Termico

L’impianto termico, destinato esclusivamente alla climatizzazione invernale, è caratterizzato da una caldaia, alimentata a gasolio,  posta in un locale caldaia a Est del cortile centrale.



Impianto elettrico

Numero POD IT001E95394374 - IT001E95394375 - IT001E95394376
Numero cliente
Numero contatori totale 3 kW
Numero contatori monofase
Numero contatori trifase
Distribuzione primaria BT
Tensione fornitura 380 V
Potenza impiegata 17 kW
Note

Impianto di illuminazione

Tutti i locali interni all’edificio scolastico sono muniti di illuminazione del tipo riportato in figura, con plafoniera esterna montata a tetto e n.2 tubi fluorescenti o n.4 tubi fluorescenti. Durante la fase di ricognizione visiva dell'immobile oggetto di studio, sono stati rilevati tutti i punti luce, le cui caratteristiche sono riportate nelle tabelle sottostanti. All’esterno dell’edificio scolastico sono stati rilevati 6 fari alogeni montati a parete.


Interni
Tipologia Potenza [W] Numero
TUBO FLUORESCENTE 36,00 136
Esterni
Tipologia Potenza [W] Numero
TUBO FLUORESCENTE 36,00 136